Marcus Miller, Joe Satriani & Guests in concerto Monaco

 
 

La Salle des Etoiles dello Sporting Monte-Carlo accoglierà Marcus Miller, Joe Satriani & Guests in occasione del Monte-Carlo Sporting Summer Festival. Appuntamento con questi grandissimi artisti a Monaco, mercoledì 23 luglio 2014, per un concerto eccezionale.

 

Joe Satriani sostituisce Jeff Beck

 

Il celebre guitar hero Joe Satriani sostituisce Jeff Beck, che deve rinunciare per motivi di salute alla sua partecipazione al supergruppo che vedrà riuniti Marcus Miller & Guests il prossimo 23 luglio. Manu Katché si aggiunge invece alla già straordinaria band composta da Booker T. Jones, Selah Sue, Alex Han e Trombone Shorty.

 

Jeff Beck, Marcus Miller & Guests concert Monaco

 Joe Satriani

 

10 milioni d’album venduti, 14 nomination ai Grammy Awards, scelto da Mick Jagger in persona affinché l’accompagnasse nella suo primo «solo tour» attraverso il mondo, ma anche dai Deep Purple, con cui ha solcato Europa e Giappone, Joe Satriani è un chitarrista decisamente eccezionale.

 

Sono pochi i musicisti che possono vantarsi d’aver fatto cantare una folla di varie migliaia di persone, servendosi unicamente della loro chitarra (Crowd Chant sull’album “Satchurated”)! Già professore di musica, tra i suoi allievi figurano Kirk Hammet dei Metallica e Larry Lalonde dei Primus… Solo un altro guitar hero della medesima tempra poteva sostituire Jeff Beck!

Altro invitato d’eccezione: Manu Katché

Il batterista francese si unisce alla già impressionante formazione del concerto, per regalarle le sue sonorità inimitabili, quelle bacchette che i melomani più esperti saprebbero riconoscere tra migliaia d’altre… Rifiutando di rientrare in una qualche categoria musicale, e capace di abbracciare qualsiasi stile e influenza, Manu Katché ha suonato, dal vivo e in studio, con i più grandi artisti francesi e internazionali: Goldman, Souchon, Cabrel ma anche Dire StraitsSimple Minds, The Bee Gees, Tears for Fears, Peter Gabriel… e molti altri ancora. 

 

Per quest’edizione straordinaria del festival, con cui si celebrano i 40 anni dello Sporting, il Gruppo Monte-Carlo Société des Bains de Mer e il suo Direttore Artistico, Jean-René Palacio, ci regaleranno quindi una band incredibile, che vedrà insieme per la prima volta sulla scena Marcus MillerJoe Satriani, Manu Katché, Booker T. Jones, Selah Sue, Alex Han et Trombone Shorty…

 

Marcus Miller è stato tra gli ispiratori di questa serata d’eccezione. Nominato «Artista dell’UNESCO per la Pace», nonché portavoce del progetto «La Route de l’Esclave», è non solo un musicista assolutamente fuori dal comune, ma anche un compositore e un produttore musicale straordinario. Il mitico album «Tutu», composto e prodotto nel 1986 per Miles Davis, ha consolidato definitivamente la sua fama mondiale. Successivamente Marcus Miller ha continuato sulla stessa scia delle sue «guide spirituali»: Miles Davis - che ha sempre fatto da trampolino per giovani talenti, quali erano Herbie Hancock, John McLaughlin - Quincy Jones per le sue produzioni.

 

Il legame d’amicizia stretto tra Marcus Miller e Monaco, nato attraverso la serie di concerti tenuti nel giro di pochi anni all’Opéra Garnier di Monte-Carlo, ha permesso la realizzazione di questo concerto eccezionale. Il principio era semplice: i due headliner Marcus Miller e Jeff Beck (che purtroppo deve all’ultimo momento rinunciare) potevano scegliere liberamente gli artisti con cui esibirsi in questa serata unica.

 

Per primo hanno voluto invitare uno dei loro idoli, Booker T. Jones, pioniere della Stax Records, label conosciuta per la sua musica soul, alla cui creazione contribuì personalmente all’inizio degli anni ’60 con il suo gruppo di Memphis, gli MG’s.

 

Marcus, continuando secondo la traduzione grazie a cui fu scoperto da Miles Davis, intende a sua volta far emergere giovani talenti, ed è stato conquistato dalla voce di Selah Sue. Tra soul, reggae e dubstep, le sue canzoni si sono imposte decisamente fin dal primo album in virtù della loro tono ironico, della sensualità disinvolta e dell’atmosfera romantica.

 

Altra scoperta di Marcus Miller: Alex Han, di cui ha prodotto il primo album, e che si è segnalato come uno dei sassofonisti più eccitanti della sua generazione.

 

A completare la band Trombone Shorty, una delle locomotive del sound di New Orleans. Flirtando con il rock, un po’ tra Lenny Kravitz e i Green Day, s’è trasformato un un autentico «animale da palcoscenico», che trascina musicisti e pubblico sulla via del Supafunkrock.

 

Un incontro tra giganti della musica e giovani talenti, che ci farà oltrepassare le frontiere del jazz, trasformando questo concerto dello Sporting Summer Festival in una serata storica. Un appuntamento imperdibile!

 

 

Concerto di Marcus Miller, Joe Satriani & Guests - mercoledì 23 luglio 2014

Monte-Carlo Sporting Summer Festival 2014 

Salle des Etoiles, Sporting Monte-Carlo

 

Spettacolo: 80 € per persona 

Apertura al pubblico: ore 19.30

Show: ore 20.30

 

Si esige un abbigliamento corretto, è obbligatoria la giacca

Minori accompagnati dai genitori: età minima anni 7

Servizio parcheggiatore

 

Per ogni altra informazione, visitate il sito ufficiale del Monte-Carlo Sporting Summer Festival

 

Per seguire tutta l’attualità del Monte-Carlo Sporting Summer Festival, e non perdervi nulla del suo straordinario cartellone, seguiteci su Facebook e scaricate l’app:

 

Facebook Monte Carlo Sporting Summer Festival   google play application Monte Carlo Sporting Summer Festival

 

 

Durante il festival, condividete la vostra esperienza sui social network: #MCSSF #MyMonteCarlo

 

 

Informazioni / Prenotazioni:

Tel. (377) 98 06 36 36

 

 

 

 

 

Offres spéciales 

Prolungate l’esperienza Monte-Carlo approfittando dei nostri pacchetti e offerte speciali in uno degli hotel Monte-Carlo SBM, e beneficiate così di numerosi vantaggi esclusivi!